WINNCARE SERVICES > FORMAZIONE


Winncare Services vi propone un catalogo di formazione interaziendale:

Winncare Services propone una gamma completa di formazione sui vari prodotti del gruppo per l'implementazione delle disposizioni della nuova Direttiva.

Per rispondere alle esigenze degli utenti sono stati studiati diversi livelli di formazione e supporto pedagogico.

Avete esigenze formative specifiche per uno o più dei vostri collaboratori?
Desiderate un programma di formazione su misura adatto alla vostra struttura e alle vostre esigenze?
Desiderate che la formazione avvenga nei vostri locali per ottimizzare il tempo dei vostri collaboratori e ridurre i costi?

Pianificazione annuale su 2 siti:

- Nmes nel Gard (30)
- Saint Paul Mont-Penit in Vandea (85)

Il vantaggio della formazione interaziendale è rappresentato dal fatto che essa offre un'occasione formidabile di condivisione delle esperienze con stagisti di altri ambiti, che si confrontano su funzioni e problematiche simili. È molto interessante se le persone da formare sono soltanto 2 o 3.

Winncare Services vi propone anche due tipi di prestazioni interaziendali:

I pacchetti di formazione "su catalogo"
I pacchetti di formazione su catalogo possono essere forniti in azienda per ridurre il tempo non produttivo dei vostri collaboratori.
I pacchetti di formazione "su misura"
Il nostro obiettivo consiste nel fornirvi una risposta adeguata alle vostre aspettative. Siamo quindi in grado di proporvi soluzioni formative in grado di rispondere in maniera ottimale alle vostre esigenze. Dopo una valutazione preventiva finalizzata alla corretta comprensione dei vostri desideri, Winncare Services si occupa di studiare le vostre esigenze per proporvi un'offerta adeguata al vostro contesto e alle vostre necessità.Vi verrà trasmesso un preventivo personalizzato e dettagliato per aiutarvi nel processo decisionale.

La Direttiva europea 2007-47 ha modificato la Direttiva 93-42 introducendo 2 nuove nozioni importanti per i dispositivi medici (DM):

1°) il profilo dell'utente del dispositivo medico
2°) l’ambiente di utilizzo del DM

Queste due nozioni, recepite dalle società del gruppo, hanno profonde implicazioni sulla messa a punto dei prodotti nonché sulle analisi dei rischi associati.
La progettazione deve in effetti tenere conto dell'ambiente in cui il dispositivo medico viene usato (ospedali, strutture residenziali per anziani, domicilio …) e ridurre al minimo i rischi indotti da una errata manipolazione.
La buona conoscenza del DM e della relativa ergonomia da parte degli utenti (ingegneri biomedici, personale di cura, pazienti …) è quindi indispensabile ai fini della progettazione per una gestione ottimale dei rischi.